A cosa si potrebbero destinare le risorse aggiuntive?

Si potra’ programmare un piano degli investimenti sui principali temi di azione:

- politiche per la scuola e politiche per il sociale,

- l’adeguamento e il miglioramento sismico degli edifici pubblici( scuole, municipi,ecc )

- la manutenzione del patrimonio comunale, della viabilita’ e del territorio

- il controllo e la prevenzione del dissesto idrogeologico

- il trasporto pubblico di collegamento sul territorio .

Gli investimenti aiuteranno a proteggerci dalla futura instabilità di prezzi e forniture e, soprattutto, a mantenere e migliorare la qualita’ dei servizi offerti ai cittadini e a contenerne i costi.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Comments are closed.